Recupero finestre, scuri e persiane in legno

Le finestre in legno sono molto piacevoli da vedere, regalano un buon grado di isolamento e portano comfort e calore all’interno di qualsiasi ambiente, arredando con eleganza e raffinatezza ogni abitazione.

Si tratta però di infissi che hanno bisogno di manutenzione e, se trascurati, nel tempo evidenziano un aspetto in cui a risaltare sono la vernice e la struttura stessa del legno screpolate e danneggiate dal sole e dagli eventi atmosferici. Una volta che tale evento si è verificato, solo un restauro mirato può riportare a nuova vita il legno, restituendogli la bellezza precedente.

Nonostante finestre, scuri e persiane in legno subiscano l’aggressione del tempo più velocemente di quelli in altri materiali, possiedono un grande vantaggio: quando rigenerati tornano come nuovi.

Cerchi un’azienda che si occupi del restauro di infissi in legno? Sei in piena ristrutturazione e non sai a chi affidare a verniciatura dei tuoi scuri? Rivolgiti a noi! Siamo specializzati anche nel recupero infissi in legno di palazzi storici.

Operiamo tra le province di Reggio Emilia, Modena, Parma e limitrofe.

Il legno: uno stile inimitabile

La scelta di inserire i serramenti in legno all’interno delle nostre abitazioni è spesso dovuta al fatto che donano all’ambiente uno stile inimitabile, difficilmente raggiungibile con materiali. Un altro punto a favore del legno è che, nonostante subisca il degrado più velocemente di metallo e pvc, può essere facilmente rigenerato, portando gli infissi a nuova vita. Questo significa che quando i serramenti in legno risultano danneggiati in seguito alla scarsa manutenzione e all’usura, il loro recupero può essere una valida alternativa alla sostituzione.

Il restauro può essere la soluzione ottimale non solo per sistemare la superficie del legno deteriorata, ma anche per le eventuali deformazioni strutturali del telaio, che possono verificarsi in seguito alle sollecitazioni meccaniche oppure quando la varietà di legno non è adatta alla costruzione di serramenti di determinate dimensioni oppure quando il legno non è sufficientemente stagionato.

La manutenzione preventiva

Gli infissi in legno destinati all’esterno sono soggetti a una serie di alterazioni dovute agli agenti atmosferici, che, insieme a funghi, muffe o parassiti, ne minacciano costantemente la compattezza e la funzionalità. Nello specifico, la componente ultravioletta delle radiazioni solari e le piogge acide provocano l’alterazione del colore o la screpolatura della vernice.

I segni di usura e di danneggiamento più evidenti, riscontrabili sulla superficie del telaio, possono essere riparati con interventi specifici. Comunque, è bene ricordare che il mantenimento nel tempo dei serramenti in legno è garantito da una buona manutenzione preventiva, in modo da scongiurarne il completo degrado.

Contattaci per richiedere il nostro servizio di restauro infissi in legno. Operiamo tra le province di Reggio Emilia, Modena, Parma e limitrofe.